Lingua:

La suite libera e completa per l'ufficio
Disponibile Apache OpenOffice 4.1.1

Progetto DidatticOOo

Vola e fai volare con i gabbiani di OpenOffice.org: usalo, copialo e regalalo, è legale!

Sommario

A chi è destinata questa iniziativa

Il Programma DidatticOOo è un'iniziativa del Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.org (PLIO) per la diffusione del Software Libero nelle scuole e biblioteche italiane. E' indirizzato principalmente a:

Sommario

Cos'è OpenOffice.org

OpenOffice.org è un insieme di programmi software distribuiti liberamente dal progetto OpenOffice.org che permettono di scrivere, fare calcoli, studiare matematica, disegnare e creare presentazioni animate. OpenOffice.org, abbreviato spesso in OOo, funziona sia sui computer che utilizzano Microsoft Windows ® sia in quelli con Linux ®. OOo può essere installato e utilizzato anche assieme ad altri programmi simili (ad esempio Microsoft Office ® ) ed è possibile leggere i file scritti da altre applicazioni e salvarli in vari formati.

Sono disponibili versioni di OOo in molte lingue diverse, fra cui ovviamente l'italiano. Essendo un programma distribuito gratuitamente dal nostro Progetto è possibile avere a disposizioni versioni in lingue diverse per aiutare l'apprendimento degli studenti (insegnamento delle lingue straniere o italiano come L2).

Sommario

Liberi di usarlo

Sembra strano, ma OOo viene distribuito liberamente, ovvero l'uso, la copia, la modifica e la redistribuzione sono permessi nel rispetto della licenza d'uso che li accompagna. Il tutto è possibile perché molti volontari si sono messi a disposizione per programmare, tradurre, scrivere presentazioni (come questa), testare i programmi, etc.

Accanto ai volontari sono stati determinanti gli aiuti di alcune grandi aziende (Sun Microsystem Inc.), che originariamente hanno liberalizzato il programma, consentendo per ora e per sempre a chiunque di copiarli e installarli nei vari computer della scuola o biblioteca, passarli a colleghi e alunni gratuitamente, senza violare la legge senza rischi di incorrere in salate sanzioni.

Le licenze legalmente valide sono quelle in inglese, ma è disponibile la traduzione italiana della GNU LGPL, che può servire per comprenderla se non si è familiari con la lingua inglese.

In estrema sintesi si può dire che le licenze che accompagnano i programmi servono a garantire che nessuno si appropri in maniera esclusiva dei programmi e del loro sfruttamento commerciale, costringendo chiunque a pagare per ottenere licenze d'uso.

Se si decide di scaricare OOo via Internet o ottenerlo da amici, il costo è molto ridotto o addirittura nullo. Una volta ottenuto il programma via Web, può essere trasferito su CD-ROM, copiato e ceduto a terzi. Se invece si preferisce acquistare una confezione predisposta da ditte del settore (CD, manuali) il costo riguarda il materiale o i servizi offerti (assistenza, formazione, etc), ma non la licenza.

Sommario

Assistenza

Il fatto che OOo sia disponibile gratuitamente sul mercato non significa che chi lo utilizza sia abbandonato a se stesso. In caso di difficoltà lo spirito della Comunità OOo (e più in generale di quello che viene chiamato software libero) spinge i più esperti ad aiutare gli altri. Il sistema si è rivelato molto efficace.

Nulla ovviamente impedisce poi che con i soldi risparmiati utilizzando programmi liberi si paghino persone che possano fare assistenza o organizzare corsi o acquistare materiale per chi vuole imparare e naturalmente... aiutare gli amici.

Alcune aziende si sono offerte per il supporto diretto di questa iniziativa anche attraverso l'assistenza all'utente finale.

Tutti possono contribuire, non serve essere programmatori o particolarmente esperti, anche le segnalazioni delle difficoltà o dei successi aiutano a migliorare uno strumento che appartiene a tutti.

Sommario

Che computer servono per far funzionare OOo?

Se il computer con cui intendete usare OOo è recente dovrebbe essere sufficientemente potente. Sono comunque dipsonibili le caratteristiche minime per i sistemi operativi più diffusi. Nel dubbio potete far verificare i dati del computer da un esperto o dal venditore.

Cosa posso fare con OOo e che programmi ci sono veramente?

WRITER: è un potente strumento per la creazione di lettere, relazioni e altri documenti che richiedono di impaginare testi, tabelle e immagini. Permette anche di leggere, modificare e salvare file scritti con Microsoft Word ® e altri formati.
CALC: è un foglio di calcolo, permette di effettuare calcoli, produrre grafici in due o tre dimensioni, gestire tabelle. Permette anche di ordinare serie di dati.
IMPRESS: con questo programma è possibile creare presentazioni multimediali e lucidi. Dispone di effetti visivi speciali e strumenti di disegno.
BASE: il modulo di database vi permette di manipolare database direttamente all'interno di OpenOffice.org. Create e modificate tabelle, formulari, query e report.
DRAW: serve per produrre disegni, dai piu' semplici alle illustrazioni tridimensionali con effetti speciali.
EDITOR HTML: crea pagine web per Internet utilizzando gli stessi strumenti visuali dell'elaboratore di testi.
MATH: permette di scrivere testi a struttura complessa con simboli matematici

Sommario

Come fare per avere OpenOffice.org

  1. E' possibile scaricare OOo direttamente da Internet, il sito di riferimento del progetto è www.openoffice.org. In questo sito internet, in inglese, trovate i collegamenti a indirizzi web per scaricare il programma nelle diverse lingue. Il Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.org (PLIO) offre risorse e contatti in lingua italiana.
    L'opzione è consigliabile solo a chi dispone di un collegamento veloce (ADSL).
  2. Si può richiedere un CD-ROM presso un distributore.
  3. Diverse riviste informatiche distribuiscono in allegato un CD-ROM contenente OpenOffice.org
  4. E' inoltre possibile fare copie del CD-ROM se gia' disponibile presso altri (scuole, colleghi, conoscenti, ecc)
Sommario

Come installare OOo sul computer?

L'installazione è abbastanza semplice, ma dipende dal sistema operativo utilizzato (Windows, Linux, ecc). In generale nel CD-ROM o nei file scaricati da internet esiste un file chiamato "setup". Basta cliccare sul file che farà partire l'installazione automatica, seguite le facili istruzioni e ... potrete provare OOo.

Se qualcosa dovesse andare storto, la Comunita' OOo o qualche collega piu' esperto potranno facilmente risolvere il problema.

Documentazione in italiano per l'installazione è disponibile presso:

http://it.openoffice.org/doc/

Sommario

Documentazione

La documentazione in lingua italiana per le principali applicazioni OpenOffice.org è disponibile presso:

http://it.openoffice.org/doc/

Sommario

Il ruolo delle biblioteche

L'evoluzione della tecnologia informatica ha recentemente reso possibile la creazione di strumenti (CD-ROM, DVD, Internet,...) che pur essendo differenti dai tradizionali libri, ne conservano una caratteristica fondamentale: essere strumenti di diffusione del sapere umano.

Già molti sistemi bibliotecari, specialmente a livello europeo, hanno provveduto a creare apposite sezioni dedicate a questi nuovi strumenti, dando origine alle cosiddette "Mediateche" che offrono postazione di accesso pubblico a Internet, consultazione e prestito di libro informatici e l'utilizzo di programmi di elaborazione testi, fogli di calcolo, etc.

Troppo spesso però, tanto l'utilizzo dei programmi nelle strutture bibliotecarie, quanto il prestito di testi informatici o CD-ROM/DVD trova forti limitazioni dovute a:

  1. alti costi delle licenze software che non consento di predisporre sufficienti postazioni di lavoro in rapporto al numero di utenti che le richiedono, con conseguente congestione del lavoro.
  2. impossibilità di completa o più agevole consultazione dell'opera multimediale da parte dell'utente a causa di restrizioni alla copia e distribuzione contenute nelle licenze imposte dagli autori.

OpenOffice.org è in grado di ovviare a entrambi i problemi: è disponibile a costo limitato o nullo, può essere duplicato legalmente nel numero necessario di copie, sia dai responsabili bibliotecari per l'utilizzo interno sia dall'utente che dovesse riceverne in prestito una copia!

Sommario

Informazioni aggiuntive per i più curiosi!

Materiali, progetti, FAQ e quant'altro desideriate sapere:

http://www.openoffice.org/

Sommario

Contatto

Per ulteriori informazioni potete contattare plio@plio.it

Sommario

Apache Software Foundation

Copyright & License | Privacy | Website Feedback | Contact Us | Donate | Thanks

Apache, the Apache feather logo, and OpenOffice are trademarks of The Apache Software Foundation. OpenOffice.org and the seagull logo are registered trademarks of The Apache Software Foundation. Other names appearing on the site may be trademarks of their respective owners.